Prodotti‎ > ‎

Impianti a fanghi attivi

Materiale: contenitore corrugato e sedimentatore in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE) con tronchetto di entrata e uscita in PVC. Con soffiante e piastre microforate per la distribuzione dell’aria e n°2 pastiglie di cloro per la disinfezione finale del refluo in uscita. Costruiti e certificati in conformità alla Norma UNI EN 12566-3.
Funzione: depurazione di acque reflue domestiche nere mediante trattamento secondario di digestione aerobica. L’impianto a Fanghi Attivi viene dimensionato per uno scarico domestico medio:
si considera una portata specifica scaricata di 200 l/AE x giorno; un carico di inquinamento organico pro capite di 60gBOD/AE x giorno, la concentrazione in ingresso all’impianto viene ipotizzata pari a 240 mgBOD/l prevedendo a monte dell’impianto un trattamento primario tipo Imhoff. E’ importante installare a monte dell’impianto un degrassatore per la separazione di oli, grassi e schiume e una vasca biologica per il trattamento primario delle acque nere, così che in condizioni di regolare esercizio, la capacità depurativa dell’impianto arriva fino al 90% (abbattimento del carico organico come BOD5).
Uso e manutenzione: si consiglia di ispe zionare la vasca con cadenza almeno annuale e di procedere con eventuali operazioni di estrazione del fango di supero. Tali operazioni vengono svolte di norma in concomitanza con i trattamenti di ispezione e spurgo della fossa imhoff. La pulizia verrà svolta estraendo una parte dei fanghi di supero, prestando attenzione alla rimozione degli accumuli nelle condotte di ingresso ed uscita ed operando la pulizia dei diffusori d’aria per prevenire eventuali intasamenti. Le pastiglie di cloro in dotazione devono essere posizionate nell’apposito alloggio solo nel caso in cui l’impianto a fanghi attivi recapiti direttamente nel corpo ricettore.
Articolo Ø
mm
H
mm
HE
mm
HU
mm
Ø E/U
mm
Prolunghe Vol.aerato
lt.
Vol.sedim.
lt.
Carico org.
(gBOD 5/d)
Carico idr.
(It/d)
Soffiante A.E.
Italia
NIFA 1000 1150 1220 880 860 110 PP45-PP30 607 243 240 1000 HP40
NIFA 1200* 1900X708 1630 1250 1230 110 PP45-PP35 910 290 288 1200 HP40
NIFA 1500 1150 1720 1360 1340 110 PP45-PP30 906 362 384 1600 HP40
NIFA 1700* 1900X708 2140 1760 1740 110 PP45-PP35 1363 412 432 1800 HP40
NIFA 2100 1350 1975 1540 1520 110 PP45-PP35 1470 480 - - HP60
NIFA 2600 1710 1350 1000 980 125 PP45-PP35 1432 629 624 2600 HP80
NIFA 3200 1710 1625 1240 1220 125 PP45-PP35 1765 760 768 3200 HP80
NIFA 3200
NIFA 3800 1710 1855 1525 1505 125 PP45-PP35 2139 965 960 4000 HP80
NIFA 3800
NIFA 4600 1710 2125 1745 1725 160 PP45-PP35 2713 1085 1200 5000 HP80
NIFA 4600
NIFA 5400 1950 2250 1660 1650 160 PP45-PP45 3137 1210 1440 6000 HP80
NIFA 5400
NIFA 6400 1950 2530 1970 1950 160 PP45-PP45 3778 1322 1680 7000 HP80
NIFA 6400
NIFA 7000 2250 2367 1885 1865 160 PP65-PP45 5474 1460 1920 8000 HP150
NIFA 7000
NIFA 9000 2250 2625 2105 2085 160 PP65-PP45 5803 2020 2400 10000 HP150
NIFA 9000
A.E= Abitanti* base rettangolare: 
Ø = diametro contenitore;
 H = altezza contenitore; HE = altezza entrata; HU = altezza uscita; Ø E/U = diametro entrata/uscita.
* Vasche di forma rettangolare.